Ciau :)

Salve, voglio essere sincera, non so come mi sia venuto in mente di realizzare questo blog, posso però dirvi che è capitato così per caso... Vorrei iniziare col presentarmi ma non so davvero come cominciare, avevo tante di quelle cose da dire che adesso mi sembrano tante sciocchezze. Quindi inizio col dirvi chi sono, **PiCcOlA sOgNaTrIcE** di certo questo non è il mio vero nome, però voi mi chiamerete così.Un giorno magari vi rivelerò il mio vero nome, ma per adesso mi piace pensare che voi mi amiate solo per le mie capacità non per chi in realtà io sia. Ho ventun'anni e la mia più grande passione fino a qualche tempo fa era l'architettura. Dico fino a qualche tempo fa solo perchè ora mi trovo in un periodo della mia vita che non so davvero cosa voglio.. Oltre ad essa,però ho riscoperto di avere anche la passione per la scrittura, infatti, ho già scritto un mio romanzo ma non so se un giorno vorrò pubblicarlo e ne ho cominciato anche un altro.. Eh, che faticaccia, vi giuro... Vi dico, che fino a qualche anno fa se qualcuno mi avesse detto che sarei diventata una scrittrice gli avrei riso in faccia, io che sono sempre stata una frana in Grammatica XD!! Però ho sempre avuto sin da piccola l'amore per la lettura, mi faceva compagnia, era come un'amica fidata. Cos'altro dirvi, ho sempre avuto una spigliata immaginazione, mi inventavo tante di quelle storie che quasi diventavano reali per chi le ascoltasse o le leggesse. Vedevo i loro occhi così lucenti che continuavo a raccontare all'infinito..



Cosa mi spinge a scrivere? ve lo dico subito, amo pensare che qualcuno possa tenere stretto tra le mani un qualcosa scritto da me, oppure che qualcuno racconti ciò che ho scritto e inventato io... Spero che col tempo da due diventerete quattro e così via e se ciò che scrivo vi farà sognare, spero che i miei post siano pieni dei vostri commenti... Inoltre vi dico, i post li ho suddivisi in Etichette, così per voi miei lettori sarà più facile raggiungere il post che più vi interessa... Le immagini utilizzate sono prese da google, se per caso violi il copyright siete pregati di avvisarmi provvederò immediatamente.. Kiss Amici!!!







Accendimi!


MusicPlaylistView Profile
Create a playlist at MixPod.com

lunedì 21 marzo 2011

Il mio perdono..

Ancora adesso ricordo quando venivi a prendermi da Nonna. Con la tua bici tutta rotta. Mi prendevi per mano e poi mi portavi lì, nel tuo posto speciale, anzi, il nostro posto speciale. A quell'epoca ero ancora una bambina e non potevo capire cosa mi costringevi a fare.
Ci sarò venuta più o meno Cinque o sei volte. Ricordo che quella cabina. Tu così la chiamavi, non aveva nemmeno una piccola finestra. Al suo interno c'era soltanto una piccola luce, un letto e una video camera. Dicevi che io ero la tua Stella, che sarei diventata una Star.
Solo mesi più tardi quando mi ritrovai a parlare con la mia mamma di ciò che facevo con te ho capito che in realtà eri soltanto un Orco. Uno di quelli a cui piace violentare i bambini.
Tu ora a distanza di anni, mi hai scritto una lettera. Una semplice e banale lettera. Mi hai chiesto perdono. Quel perdono che io in tutti questi anni non sono mai riuscita a darti. Come puoi pretendere che io lo faccia adesso. Dopo che mi sono sempre sentita sporca, brutta. Stupida.
Ho da poco partorito la mia bambina, la mia Stella. Mai a nessuno permetterò di farle del male. Sarà per sempre al sicuro. La sua dignità è custudita nel mio cuore..


12 commenti:

  1. Ho i brividi, si proprio i brividi....nati mentre leggevo ciò.
    Non so cosa farei a questa gente cattiva, proprio non so. Sicuramente perderei il lume del buon padre di famiglia.
    Come sempre scrivi con maestria tutto quello che è realtà quotidiana e che va diritto al cuore.
    Complimenti!!
    Buona primavera:-)

    RispondiElimina
  2. Che dirti.. Cerco di metteri al posto di chi purtroppo realmente subisce tali ingiustizie :(

    RispondiElimina
  3. Cara sognatrice è sempre un piacere passare date.
    Buona primavera cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Ciao Tomaso. Grazie a te che sei tornato a farmi visita.. :)

    RispondiElimina
  5. Coraggiosa a trattare un tema così delicato, intimo, fragile, amaro e duro come la pietra. Ciao piccola

    RispondiElimina
  6. Si, abbastanza coraggiosa :) Ciao Tiziana

    RispondiElimina
  7. Un argomento non facile da trattare... tantomeno viverlo ed esternarlo... e talune volte si è in difficoltà ad esprimere le proprie reazioni a tale brutalità e crudeltà...
    Cmq lieta di apprendere che nonostante queste orribili "persecuzioni infantili" tu sia riuscita con coraggio ad avere una vita dignitosa ed ora pronta per proteggere la tua bimba...
    Ciao Piccola un abbraccio affettuoso per augurarti una felice notte!!!

    RispondiElimina
  8. Non è una cosa che ho vissuto personalmente. Comunque grazie per essere passata

    RispondiElimina
  9. sei coraggiosa, non c'è dubbio, complimenti...ammiro questa enorme forza che non so descrivere... forse ha una sola parola... ^_^
    ps: è bello qui, sono tuo follower...:)

    RispondiElimina
  10. Ti ringrazio infinitamente Raito, anche se in me non vedo tutta questa forza. Ripeto, non sono cose che ho vissuto sulla mia pelle, se fosse così non mi vergognerei a dirlo.. Anche io sono passata da te :)

    RispondiElimina
  11. te lo riscrivo di qua, prima ero su... live spaces di msn, ora mi sono spostato^^ cancelleranno tutto e non posso più scrivere, che bestie..XD
    ^^ io scrivo così... mi sono ispirato ad una cantante giapponese, Koda Kumi, ho imparato praticamente da lei, a scrivere così... è dal 2006 che cerco di tradurre le sue canzoni... e ora che ne ho tradotte molte, mi ritrovo praticamente a scrivere come scrive lei... occhio, non sono parole sue, ma lo stile di scrittura è simile al suo, con mie idee...^^ soprattutto nei momenti sofferenti... come puoi notare... :) del resto speriamo di beccarci spesso per questo infinito web :DDDD a prestooo:)

    RispondiElimina

Lascia qui una tua traccia..